Doddis

Sua Maestà il Cannolo

È da sempre uno dei dolci più amati della pasticceria siciliana. Ma conosciamo con esattezza le sue origini?
La leggenda narra che la nascita del cannolo sia avvenuta a Caltanissetta, anticamente Kalt El Nissa locuzione che in arabo significa “Castello delle donne”. La città infatti a quel tempo era sede di numerosi harem di emiri saraceni, e sarebbero state proprio alcune donne dell’emiro a inventare questo dolce durante uno dei tanti esperimenti culinari. Un’altra versione della storia racconta che in occasione del Carnevale le monache “inventarono” un dolce formato da un involucro (“scorcia”) riempito da una crema di ricotta e zucchero ed arricchito con pezzetti di cioccolato e granella di mandorle (cucuzzata).
In ogni caso la verità è una: sia che si tratti di suore o concubine, queste donne, rese diverse dal voto di castità, hanno dato vita ad uno dei prodotti più buoni in assoluto della pasticceria siciliana.

Il cannolo rappresenta la Sicilia in tutto il suo splendore! Nei colori, nel profumo, nel sapore, nella consistenza, e persino nell’intrigante forma cilindrica, conservatasi nel tempo!

Certo oggi ne esistono diverse versioni: col cioccolato, con tipi di crema che non siano ricotta, e perché no anche con una diversa preparazione della cialda.
Ma una cosa è certa: SUA MAESTA’ IL CANNOLO è, e resterà uno solo!

Noi come sempre ci vediamo da Doddis!

Copyright Doddis - Dal 1926, Ritrovo Pasticceria Gelateria © 2020

Via Giuseppe Garibaldi, 414, 98121 Messina - +39 090 43943
powered by LIFESOLUTION